Ambiente

Romotop e l’ambiente

Da migliaia di anni gli uomini utilizzano il fuoco per produrre calore. Dai tempi dei focolari aperti dei nostri antenati è cambiato molto rispetto alle moderne stufe per camini. Le stufe e gli inserti per camini Romotop vantano un sofisticato e moderno sistema di combustione che, se usato correttamente, garantisce una soluzione di riscaldamento ecologica.

Ciclo naturale

Nel processo di combustione del legno viene prodotta una quantità di anidride carbonica (CO2) simile a quando il legno brucia nei boschi. L'ambiente non è quindi gravato da un'eccessiva produzione di anidride carbonica. Significa che la combustione del legno non aumenta l'effetto serra come altri combustibili fossili: carbone, gasolio o gas. Inoltre, il legno è una fonte di energia rinnovabile, mentre carbone, petrolio e gas hanno scorte limitate.

Romotop e le norme

La ditta Romotop produce stufe e inserti per camini che rispettano l'ambiente secondo i più rigidi standard ambientali. Tutti i riscaldatori per camini prodotti dalla ROMOTOP s.r.o. sono testati secondo le vigenti disposizioni legislative in conformità con la norma EN 13 240 e EN 13 229 (standard europeo). Grazie all’adempimento degli standard tecnici europei, tutte le nostre stufe e gli inserti sono muniti del marchio CE "Communauté Européenne". Per i prodotti così etichettati è garantito non solo un minore impatto negativo sull'ambiente, ma anche in generale la loro alta qualità.

Protezione ambientale - Alcuni utili consigli da parte della ditta Romotop spol. s r. o.

Con certezza è responsabilità di ogni utente utilizzare correttamente il proprio riscaldatore e garantire un’adeguata prestazione ecologica. Per raggiungere questo obiettivo vi ricordiamo i seguenti principi:

  • Assicurarsi che le stufe e gli inserti del camino siano installati correttamente e in conformità con le raccomandazioni del produttore.
  • Prima del primo utilizzo delle stufe o degli inserti del camino, leggere attentamente le istruzioni.
  • Evitare la combustione di qualsiasi tipo di combustibile non autorizzato, spazzatura, cartoni per bevande, plastica o legno trattato chimicamente, ecc. Per il riscaldamento utilizzare solo legna.
  • Per il riscaldamento utilizzare solo legna asciutta con umidità non superiore al 20%.
  • Non inserire più legna di quanto riportato nelle istruzioni per l'uso (vedi quantità massima di combustibile nella scheda tecnica).
  • L'aria è essenziale per una combustione ecologica ed economica; quindi assicuratevi sempre che sia ben fornita.
  • Il riscaldamento durante la notte non è né ecologico né economico. La combustione del legno con una portata d'aria ridotta produce poco calore e aumenta le emissioni di fumo, danneggiando sia l'ambiente che la canna fumaria.
  • Non sottovalutate la manutenzione del riscaldatore; seguire le istruzioni operative del rivenditore e le raccomandazioni per garantire che la stufa funzioni correttamente e che venga ridotto al minimo l'impatto negativo sull'ambiente.