Consigli e suggerimenti

Prima dell'acquisto o della scelta della stufa a camino o dell’inserto per camino, è importante scegliere il riscaldatore appropriato in termini di potenza termica.

Una casa ben isolata richiede una potenza termica di 50-70 watt per 1 m². Per riscaldare un'area di 100 m² (con un'altezza del soffitto di 2,5-2,7 m) è necessaria una sorgente di calore con una potenza nominale di circa 4-7 kW. Per gli edifici più vecchi o le case con perdite di calore più elevate, bisogna prendere in considerazione l’utilizzo di un riscaldatore di circa il 20% più potente!

Per ottenere il massimo dalle nuove stufe o inserti per camini, è necessario scegliere la giusta dimensione, la forma, la posizione e i parametri tecnici. Redigete un semplice layout della stanza con la posizione del camino, delle finestre e delle porte. Il concessionario vi aiuterà quindi a scegliere il modello ottimale e la sua posizione all'interno della casa.

Perché le stufe o gli inserti del camino brucino bene, è necessaria una sufficiente quantità di aria. Più grande è il forno e più isolate sono le stanze, più si necessiterà della fornitura di aria dall'esterno, dal corridoio o dalla cantina. La combustione è quindi completamente indipendente dall'aria nella stanza in cui si trova il riscaldatore. L'aria esterna può essere portata dal pavimento (sotto) o dal retro (parte posteriore). Tutte le stufe del camino e gli inserti del camino sono dotati di un'alimentazione centrale dell'aria! Quando si seleziona e si installa il riscaldatore, informare il rivenditore circa l’eventuale presenza di una cappa o di condizionamento d'aria incorporata nella stessa stanza, in modo che il concessionario sappia che nella stanza si può verificare un vuoto durante il funzionamento dell'apparecchio ovvero un fattore che può influire negativamente sul funzionamento della stufa o dell'inserto del camino.

Il camino è l'elemento fondamentale per stufe a camino o inserti camino ben funzionanti. Il camino è simile a un motore ed è essenziale assicurare il corretto tiraggio. Già all'inizio del progetto è bene avere un'idea dei parametri tecnici della stufa o dell'inserto del camino. In questa maniera, il tecnico del camino potrà progettare soluzioni ottimali per evitare ulteriori costi in futuro. Se avete già un camino esistente, vi consigliamo di esaminarlo per bene e valutare se è adeguatamente dimensionato, se ha un diametro e tiraggio adatto, ecc.

Le stufe a camino o gli inserti per camino devono essere installati su pavimenti con una sufficiente capacità di carico. Se l’impianto esistente non soddisfa questo requisito, devono essere adottate misure appropriate (ad esempio l'uso di un supporto di distribuzione della portata) per soddisfare questo requisito.

Su un piano solido e orizzontale in materiale infiammabile è necessario posizionare un supporto non infiammabile, in lamiera, vetro, piastrelle, o altri supporti decorativi, ecc. Se il pavimento è irregolare o non sufficientemente solido, le stufe o gli inserti camino potrebbero diventare instabili.

Il montaggio e l’installazione delle stufe a camino e degli inserti per camini devono essere eseguiti da un rivenditore autorizzato della Romotop.

I partner commerciali contrattuali della Romotop spol. s r.o. sono in grado di eseguire un'installazione completa conforme alle vostre esigenze e alle norme di sicurezza applicabili. Le istruzioni di installazione e uso dettagliate sono incluse nel prodotto e sono disponibili anche sul sito web. Prima di utilizzare le stufe o gli inserti per camini, leggere attentamente le istruzioni. In caso di installazione non corretta, errata e successiva manutenzione sbagliata, si verrà a perdere la garanzia. Non è inoltre consentito apportare modifiche non autorizzate alle stufe o agli inserti del camino.

Elenco dei concessionari autorizzati della Romotop

I riscaldatori dotati di uno scambiatore di calore devono essere installati sotto supervisione e in seguito controllati regolarmente da una persona qualificata e ben addestrata a tal fine.

Elenco dei concessionari autorizzati della Romotop